Nella nostra esperienza da partner, l’applicazione del modello di smartworking in un call-center genera sempre qualche domanda nei nostri clienti, specie quando si ha a che fare con tecnologie o modelli innovativi.

Per questo motivo abbiamo raccolto in questo post alcune delle domande più frequenti che ci vengono fatte quando ci si avvicina al modello dello smartworking o semplicemente si vuole capire di più sull’efficacia di questo approccio applicato ai contact center attraverso SIMple, la nostra soluzione innovativa di smartworking pensata esclusivamente per i call center.

Q. Cosa comprende SIMple?

 A.

SIMple è un kit multimediale formato da un tablet, una sim (dati e voce) e una tastiera per riprodurre in modo fedele una tipica postazione operatore in mobilità senza rinunciare alla qualità e l’efficienza dell’attività svolta.

 

Q. Sono necessari degli investimenti per far partire un servizio smartworking con SIMple?

 A.

Assolutamente no! SIMple è una soluzione chiavi in mano che non prevede alcun investimento iniziale e permette tramite il modello pay-per-use di pagare solo l’effettivo utilizzo degli strumenti.
Q. Cosa c’è dietro la tecnologia brevettata di SIMple? Perchè è diversa da una comune applicazione Voip?

 A.

SIMple sfrutta le capacità voce/dati native della SIM per indirizzare in modo separato la conversazione da/verso il cliente dallo scambio informativo verso il sistema centrale. In questo modo si ottiene una altissima qualità della comunicazione, un utilizzo minimale della connessione dati, permettendo di lavorare anche in zone a bassa copertura internet.
Differentemente dalle applicazioni di comunicazione installabili sui dispositivi mobili, SIMple permette di gestire in modo centralizzato e strutturato le attività assegnate ai propri dipendenti. Inoltre, per garantire la massima sicurezza, SIMple non memorizza sul dispositivo informazioni quali dati o registrazioni, che sono invece gestiti dal sistema centrale secondo le più rigorose tecniche di protezione dei dati.

 

Q. E’ possibile applicare dei modelli misti tra lavoro in sede e smartworking? E come faccio a verificare l’andamento dei lavoratori agili se non sono in sede?

 A.

SIMple è collegato alla piattaforma multicanale Nextip che permette di estendere l’esperienza di utilizzo dell’applicativo anche on-site. Questo approccio viene utilizzato dai nostri clienti per oganizzare modelli di organizzazione mista e creare dei momenti formativi periodici deli agenti smartworking presso la sede aziendale.
Tutta la reportistica di avanzamento, efficacia ed efficienza operativa (on-site e smartworking) è disponibile in real rime all’interno della piattaforma centrale Nextip.
Q. E se i miei collaboratori remoti hanno bisogno di supporto? Come faccio a comunicare efficacemente con loro?

 A.

Per non peredere mai i contatto azienda-dipendente, SIMple integra una chat bidirezionale dalla quale è possibile fornire supporto o aggiornamenti circa procedure operative oltre che ad una funzione di chiamata diretta al proprio responsabile. Inoltre, per temi di assistenza tecnica è possibile collegarsi al dispositivo attraverso una sessione remota. Se infine il dispositivo non risultasse funzionante è possibile spedirne uno nuovo in poche ore.

 

Q. E la sicurezza dei dati dei miei clienti? Cosa succede se smarrisco il tablet?

 A.

La sicurezza dei dati è assicurata da un meccanismo che permette di non mantenere nessun dato all’interno del dispositivo, comprese le registrazioni delle conversazioni telefoniche ove previste. Tale meccanismo unito alla possibilità di bloccare remotamente l’accesso all’applicativo in caso di smarrimento/furto, assicura la completa protezione dei propri dati.

Soprattutto ricorda che SIMple prima di essere uno strumento è il modo per valorizzare i talenti della tua azienda!

Scopri di più su www.nextip.com/simple

 

Vuoi avere di più?

Noi non facciamo newsletter. Periodicamente inviamo una email ai nostri clienti per approfondire dei temi, invitare a webinar o inviare delle guide dedicate. Se vuoi ricevere le risorse dedicate ai clienti puoi compilare il form di seguito.

Acconsento al trattamento dati ai sensi GDPR. Informativa disponibile al link ( more information )

I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.


Avatar

Giuseppe Arduino

Informatico per natura (e cognome), ingegnere per studio e commerciale per vocazione, aiuto le aziende a concentrarsi sul proprio business attraverso la filiera tecnologica Nextip e le soluzioni di smartworking dedicate al mondo dei contact center. Ogni settimana condivido risorse e webinar sul nostro canale Telegram: Nextip2010